giovedì 14 Novembre 2019
Breaking News
Home > Senza categoria > Ucciso a Mogadiscio il direttore di Radio Shabelle

Ucciso a Mogadiscio il direttore di Radio Shabelle

E’ stato assassinato oggi a Mogadiscio il direttore dell’autorevole network d’informazione somalo Radio Shabelle. Muktar Mohammed Hirabe, 48 anni, è stato abbattuto da due killer che gli hanno sparato cinque colpi nel centrale e popoloso mercato di Bakaro. Gravemente ferito allo stomaco un caposervizio dello stesso network che camminava con lui. Si chiama Ahmad Omar Hashi, noto come Tajir, 42 anni, che è stato trasportato d’urgenza nel più vicino ospedale. Non e’ ancora stato accertato per conto di chi abbiano agito gli assassini. Lo rendono noto sia l’edizione online di Sbabelle, che un comunicato dell’unione dei giornalisti somali. Hirabe era stato vittima di un altro tentativo di omicidio lo scorso 4 febbraio, ma si era salvato. Lo stesso giorno, però, sempre nel mercato di Bakaro, era stato ucciso Said Tahliil Ahmed,direttore della diffusa emittente radiofonica Horn of Africa. Hirabe è il quinto giornalista assassinato quest’anno in Somalia.

Check Also

LRA 36 on air

ANTARCTICA, 15476, LRA 36, Radio Nacional Arcángel San Gabriel, Base Esperanza, 1601-1624, 12-06, Latin American …

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.