venerdì 21 Gennaio 2022
Breaking News
Home > Onde Medie Italia > E’ UFFICIALE: LA RAI SPEGNE LE ONDE MEDIE

E’ UFFICIALE: LA RAI SPEGNE LE ONDE MEDIE

Triste domenica per gli amanti delle onde medie, è ormai certo lo spegnimento dell’intera rete RAI entro la fine del prossimo anno, secondo le nostre fonti riservate la decisione sarebbe stata presa alla fine di settembre con il recesso “ad nutum” del contratto di servizio “con efficacia decorsi 12 mesi dalla ricezione della comunicazione del preavviso di recesso”, lo spegnimento quindi avverrà certamente entro l’autunno del 2022, anche se un ulteriore accordo fra Raiway spa e MI.S.E. potrebbe materializzarlo in tempi molto più veloci, praticamente da domani ogni momento è buono. Era una notizia che girava nell’aria da un po’, seppur in versioni diverse, alcune fonti ci comunicavano uno spegnimento parziale, altre uno spegnimento quasi totale, ma nessuna fino ci aveva data per certa la dismissione totale del “Servizio di diffusione analogica terrestre radiofonica – Onde Medie”. I motivi messi nero su bianco da Raiway sono quelli che ben conosciamo, cioè l’evoluzione tecnologica che ha caratterizzato il comparto radiofonico con conseguente quota minoritaria assunta dalla fruizione da parte del pubblico attraverso la tecnica diffusiva in onda media, le esigenze aziendali di contenimento dei costi operativi, ma a nostro parere l’influenza maggiore l’ha avuta il parere dell’apposita commissione paritetica RAI/MI.S.E. istituita dal Contratto di Servizio 2018-2022 dove, ne parlammo a suo tempo, già traspariva quanto oggi possiamo considerare certamente concretizzato. Torneremo sull’argomento quando, e soprattutto se, la notizia verrà ufficialmente comunicata, cosa che potrebbe avvenire soltanto qualche giorno prima dello spegnimento.


Il trasmettitore di Siziano