giovedì 6 Ottobre 2022
Breaking News
Home > Tech (page 8)

Tech

La ICE, un orgoglio tutto italiano

La ICE (acronimo di Industria Costruzioni Elettromeccaniche) è stata un’azienda italiana produttrice di strumentazioni elettroniche (tester, amperometri, voltmetri) estendendo l’utilizzo degli strumenti di misurazione elettrica oltre ai riparatori radio TV anche agli elettricisti, manutentori elettrici, radioamatori, hobbisti di elettronica, e nelle scuole a indirizzo elettrico elettronico. Venne fondata nel 1950 a Milano con sede in via Rutilia 18/19. Fabbrica di …

Read More »

A cuore aperto: PHILIPS 936A (1934)

Ecco un altro piccolo pezzo di storia della radio che mettiamo a cuore aperto: si tratta della PHILIPS 936A, apparecchio risalente al 1934 e costruito o assemblato in Italia dagli stabilimenti Philips di Milano. PHILIPS 936 A 1934 TELA ORIGINALE PHILIPS SCALA NUMERICA INCONFONDIBILE LOGO PHILIPS Realizzato in un gradevole mobiletto di forma stondata e tipico di quel periodo, ha …

Read More »

MULTIMETRO TRIPLETT 630

Un altro grande nome nel campo degli strumenti di misura made in U.S.A. è la TRIPLETT. Fondata in Ohio da Ray Triplett, persona volitiva e tenace che per mantenersi agli studi lavora con impegno in un laboratorio di orologeria, imparandone l’arte e segreti. Proprio lì maturerà esperienza e passione per i lavori di alta precisione. Forte della esperienza nella micromeccanica, …

Read More »

A cuore aperto: IRME DRAGONE (1957)

Con l’apparecchio che ho messo a cuore aperto oggi, concludiamo la piccola parentesi dedicata alle radio navali, unico legame, a volte per mesi, tra marinai e terraferma. Si tratta di un altro prodotto IRME ma risalente alla metà degli anni 50, fatto per imbarcazioni di piccolo cabotaggio. IRME DRAGONE 1957 MODELLO I R M E  Si tratta del modello DRAGONE, …

Read More »

Il Multimetro SIMPSON

Quando si parla di radio e di radioascolto non dobbiamo dimenticarci della importanza che va data alla strumentazione dedicata per la costruzione di questi apparecchi, strumentazione che nel passato e a tutt’oggi è alla base di ogni realizzazione e manutenzione di apparecchiature radiotecniche ed elettroniche. Fatta questa doverosa premessa parliamo di TESTER o per meglio definirli di MULTIMETRI. Un nome …

Read More »

A cuore aperto: IRME MIZAR 62 MKI (1962)

Ci siamo occupati di molti apparecchi utili a salvare vite o a mantenere le comunicazioni in situazioni anche di emergenza ma non abbiamo dato risalto alle radio che hanno avuto un ruolo importantissimo proprio per la sicurezza di interi equipaggi che passano la vita in mare e così, ho voluto mettere a cuore aperto il primo e più recente dei …

Read More »

Come è nata la prima Grundig Satellit

Nel 1964 la Grundig ha in catalogo una radio portatile multibanda a transistor con prestazioni di classe 1’Ocean Boy; in Germania è nota come “Welt Empfanger” letteralmente “Radio Mondo” perché permette di ascoltare le voci dal mondo, un po’ come l’americana Zenith 1000 TransOceanic, anche se l’Ocean Boy è più limitata nelle gamme, di contro però gode di linea fascinosa …

Read More »

A cuore aperto: RT-174/PRC-8 (1951)

Oggi ho messo a cuore aperto un apparato risalente ai primi anni 50, spallabile e piuttosto conosciuto dagli appassionati. Si tratta del ricetrasmettitore RT 174, più noto come PRC 8. PRC 8 FRONTALE PRESA ANTENNA LUNGA PRESA ANTENNA CORTA PRESA ANTENNA VEICOLARE SCALA SINTONIA ACCESSO LAMPADINA LUCE SCALA  Largamente utilizzato in carri armati, artiglieria e fanteria nella guerra di Corea …

Read More »

Un po’ di chiarezza sul nome Galena

Agli inizi del’900 per ricevere i segnali trasmessi dai primi trasmettitori a scintilla si usava il Choerer come rivelatore di onde radio, ideato dal noto Fisico Francese Branly (1844-1940) Emerito Professore di Fisica dell’Istituto Cattolico di Parigi. Il Choerer detto anche “Coesore” era un piccolo tubetto di vetro con ai lati due contatti, all’interno vi era depositata limatura metallica sfusa, …

Read More »

A cuore aperto: TELEPHONE SET “F” MK II (1941)

Dopo il G A 1931, eccomi a presentare, sempre a cuore aperto, un altro apparecchio telefonico campale in dotazione all’esercito inglese, durante la seconda guerra Mondiale. Si tratta del ” TELEPHONE SET “F” MK II”. Entrato in servizio nel 1941, questo apparecchio è quanto di più robusto ed affidabile si potesse trovare. Realizzato in bakelite e contenuto in un cofano …

Read More »

A cuore aperto: APPARATO TELEFONICO NORMALIZZATO DA CAMPO Modello G.A. 1931 (1931)

Stavo per iniziare la nuova collaborazione con una radio “domestica” ma andando al laboratorio, mi sono imbattuto in un oggetto, italiano, che mi ha fatto riflettere sul fatto che le comunicazioni militari non si svolgessero solo via radio ma anche via telefono, soprattutto molti anni fa e così, visto che apparati militari italiani non ne trattiamo granché e non ce …

Read More »

Signal Corps BC221 (1942)

Al giorno d’oggi, su una semplice radiolina leggiamo la frequenza sul Display certi di essere sulla giusta lunghezza d’onda, ma domandiamoci come facevano negli anni 40 con i ricevitori e trasmettitori del tempo a centrare esattamente la frequenza (anche se le loro scale erano già abbastanza precise) oltretutto in tempo dì guerra, quando ricevere e trasmettere su una precisa frequenza …

Read More »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.